Gilet Pilota APR

In offerta!

Gilet Pilota APR

37,0042,00

Gilet ad Alta Visibilità

 

Il gilet ad alta visibilità PILOTA APR mette in evidenza te e la tua qualifica di Pilota permettendoti di lavorare in regola con quanto previsto dal Regolamento dei Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto, ENAC – Ed. 2 del 16 luglio 2015 – Sez. II Art. 8, comma 8 che introduce l’obbligo dei giubbetti per identificare il pilota.

 

  • WATERPROOF e LEGGERO
  • Colore fluorescente ad altà visibilità
  • Bande rifrangenti nella parte anteriore e posteriore
  • Logo “Pilota APR” ricamato sulla parte anteriore, e scritta “PILOTA APR” stampata sul retro
  • Comoda tasca portaoggetti con zip frontale

>>> Guarda anche il GIUBBETTO PILOTA APR <<<

Distinguiti dalla massa volando nel rispetto del Regolamento con il nostro Gilet Pilota APR dal design sportivo e dinamico.

AGGIUNGILO AL TUO CARRELLO INSIEME AI NOSTRI KIT DI ALLEGGERIMENTO E  RICEVERAI UNO SCONTO SPECIALE!

(Lo sconto si applicherà automaticamente al carrello)

N.B. La calzata di questo indumento è abbondante pertanto consigliamo di acquistare una taglia in meno a quella abituale (es. scegliere taglia S se abitualmente si indossa una M)
IN CASO DI RESO PER TAGLIA ERRATA LE SPESE DI TRASPORTO SARANNO A CARICO DEL CLIENTE.

 

Svuota

Descrizione

Gilet Pilota APR

Gilet Pilota APR ad alta visibilità:

Il gilet PILOTA APR è obbligatorio per tutti coloro che svolgono attività specializzata sia in area non critica che critica con mezzi APR.

Il nostro Gilet pilota APR è conforme al Regolamento dei Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto, ENAC – Ed. 2 del 16 luglio 2015 – Sez. II Art. 8, comma 8.

Il gilet ad alta visibilità PILOTA APR mette in evidenza te e la tua qualifica di Pilota. Inoltre ti permette di lavorare in regola con quanto previsto dal Regolamento dei Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto, ENAC – Ed. 2 del 16 luglio 2015 – Sez. II Art. 8, comma 8

 

Terza edizione del Regolamento ENAC sui SAPR, l’articolo 8 (Requisiti generali per l’impiego dei SAPR  con peso al decollo <25 kg) introduce l’obbligo dei giubbetti per identificare il pilota:

  • Per le operazioni condotte in condizioni VLOS, il pilota al comando di un SAPR deve essere visibile e chiaramente identificabile tramite mezzi che ne consentano l’immediato riconoscimento. Ai fini del presente regolamento è obbligatorio l’uso di giubbetti ad alta visibilità recanti l’identificativo “pilota di APR”.

Vedi anche la nostra FAQ Drone 300g!

La nuova versione del regolamento sui mezzi aerei a pilotaggio remoto all’art. 8 comma 8 obbliga il pilota ad indossare un giubbetto ad alta visibilità con la dicitura “pilota di APR” per essere immediatamente visibile e riconosciuto. Il termine alta visibilità ha fatto pensare a molti che sia necessario utilizzare un giubbetto a norma EN ISO 20471:2013

La FIAPR si è interessata alla questione ed oggi ha reso noto che l’ ENAC ha precisato che è sufficiente utilizzare un giubbetto analogo a quello utilizzato per le soste di emergenza delle autovetture purchè abbia la dicitura appropriata.

Nella nota, la Federazione Italiana APR aggiunge: “ i giubbetti rispondenti alle norme EN ISO 20471:2013 riguardano quelli finalizzati ad uno scopo diverso da quello previsto per i piloti di SAPR, per cui nel nostro caso NON è necessario fare riferimento a tale norma.”

Informazioni aggiuntive

Peso 0.100 kg
Dimensioni 20 × 30 × 5 cm
TAGLIA

XS, S, M, L, XL, XXL

CONTATTACI

Riprese con drone zenmuse x7
Contattaci per qualsiasi richiesta, saremo a tua completa disposizione per venire incontro ad ogni tua esigenza.

E-mail:

Informazioni Generali: info@flytodiscover.it

Amministrazione: amministrazione@flytodiscover.it

Laboratorio: laboratorio@flytodiscover.it

Inoltro documenti: documenti@flytodiscover.it

Telefono:

Ufficio: +39 0689715003
Laboratorio: +39 3405172305

Orari:

Ufficio e laboratorio: Lun-Ven 9.30 - 18.30

Reparto operativo:
Lun-Dom (su prenotazione)

Sede:

Via Carlo Bernari, 49

00139 - ROMA

Uscita 8 del GRA Zona Bufalotta

Dove siamo